New York Post: Cosa c'è nella libreria di Hilary Duff?

martedì 12 ottobre 2010
New York Post ha recentemente intervistato Hilary per parlare con lei di "Elixir" e dei suoi libri preferiti. Ecco l'articolo tradotto:

Ho scritto un libro, quindi ciò dimostra che chiunque abbia un'idea, può scrivere un libro”, ci ha detto Hilary Duff, che però non è "chiunque". La neosposina 23enne è tornata alla ribalta con “Elixir” (Simon & Schuster), romanzo scritto con Elise Allen.
Volete sapere cosa c'è nella sua libreria? Ecco.

The Hunger Games
di Suzanne Collins

Sarà difficile spiegarlo perchè, come il mio libro, è abbastanza complicato. La storia avviene nel futuro... ogni anno viene trovato uno strano disegno di bambini che si trovano in un mondo parallelo. Un ragazzo e una ragazza però continuano a sopravvivere e cercano una soluzione.

The Pact di Jodi Picoult

Non leggevo tanto quando ero un'adolescente. Ero così impegnata a lavorare che avevo solo il tempo necessario per i compiti scolastici. Ma una delle mie migliori amiche è una lettrice appassionata e Jodi Picoult è una delle sue scrittrici preferite. Ho letto questo libro mentre giravo "Gossip Girl".

Eclipse di Stephenie Meyer

Ero ossessionata dalla saga di Twilight — è geniale. Tra tutti i libri della saga, questo è stato il mio preferito. Ero felice perchè Edward era tornato — non c'era stato nel secondo libro, e mi mancava. In “Eclipse” la sua relazione con Bella è più forte.

Water for Elephants di Sara Gruen

Il personaggio principale, Jacob, sta per finire il college e diventerà un veterinario, quando sale su un treno e si accorge che sta viaggiando con un circo. Io amo gli animali — ho quattro cani e tre gatti — quindi è stato difficile leggere di abusi degli animali da circo. Qusto libro emoziona tanto ed è anche divertente.

0 commenti:

Posta un commento